unisa ITA  unisa ENG


CISL

Comunicato 19 luglio 2014

 

I giovani della Valle del Calore hanno letteralmente riempito l'Aula Consiliare del comune di Postiglione, per partecipare all'iniziativa promossa dalla CISL di Salerno "Programma Garanzia Giovani - Campania", appuntamento che si è inserito all'interno della manifestazione regionale "CISL Incontra", tenutosi in molte località della provincia di Salerno.
All'incontro con i ragazzi della zona hanno preso parte i Segretari Provinciali della CISL Giuseppe Baldassarre e Pasquale Passamano, il Coordinatore Zonale Cisl Michele Alessio, l'Assessore Comunale Giuseppe Caputo e il Dirigente per il Centro per l'Impiego Cristina Madia.
Dopo i saluti dell'Assessore Caputo e l'introduzione l del Coordinatore Michele Alessio, i Segretari Provinciali Passamano e Baldassarre hanno illustrato ai giovani presenti la grande opportunità di Garanzia Giovani prevista per chi si trova inoccupato, ha terminato o ha abbandonato gli studi e si trova nella fascia di età tra i 15 e i 29 anni.
I Dirigenti della Cisl di Salerno hanno, inoltre, sottolineato la scarsa attenzione che le Istituzioni stanno rivolgendo al Programma Garanzia Giovani, tenuto conto anche della enorme quantità delle risorse economiche messe a disposizione dalla Comunità Europea e dalla Regione Campania.
Il Programma, che dovrà interessare circa 84.000 giovani della nostra Regione, vede ampi margini di intervento considerato che, a tutt'oggi, moltissimi non sono per niente informati.
I Segretari Giuseppe Baldassarre e Pasquale Passamano hanno chiarito che "Garanzia Giovani" sicuramente non risolverà il dramma della disoccupazione giovanile dei giovani del nostro territorio, ma sicuramente rappresenta una occasione irripetibile per chi ha bisogna di un momento di formazione prima di immettersi nel mondo del lavoro.
"E' fondamentale", hanno dichiarato Baldassarre e Passamano, "che l'approccio al Programma Garanzia Giovani venga effettuato con il sostegno dei principali attori istituzionali che sono le amministrazioni locali e le organizzazioni sindacali".

Questo comunicato potete trovarlo anche in versione on-line sul sito  www.cislsalerno.it

Salerno, lì 19/07/2014
Ufficio Comunicazione Cisl Salerno

 

Logo Cisl Provinciale News