unisa ITA  unisa ENG


CISL

Comunicato stampa 11 giugno 2015

 

La campagna per la raccolta delle firme sulla proposta di Legge, presentata dalla Cisl nazionale, continua in provincia di Salerno. Oggi successo per la manifestazione pubblica ad Agropoli.


Agropoli. Dopo gli appuntamenti di Fisciano, presso il Campus dell'Università degli Studi di Salerno, Scafati, Pagani, Mercato San Severino e Nocera Inferiore continua il tour della Cisl di Salerno per far conoscere su tutto il territorio salernitano, la presentazione della proposta di legge di iniziativa popolare che spinga il Governo nazionale ad adottare una riforma del sistema fiscale nel nostro paese. Il sindacato oggi è stato protagonista in piazza Mediterraneo ad Agropoli dove, dalle 9 alle 12.30, ha organizzato una manifestazione per la raccolta di firme a sostegno della proposta di legge popolare "Per un fisco più equo e più giusto".

 


All'evento, che è riuscito a intercettare centinaia di cittadini non solo residenti, hanno partecipato, oltre, al segretario provinciale della Cisl di Salerno con delega al Pubblico impiego, Pasquale Passamano, anche i coordinatori zonali Ernesto Passaro e Giuseppe Marchesano e gli operatori dei punti Caf e Patronato Inas di Agropoli e Vallo della Lucania. "La proposta della Cisl nazionale, fortemente voluta dalla segretaria generale, Annamaria Furlan, prevede un bonus di 1.000 euro annui per tutti i contribuenti con un reddito individuale fino a 40.000 euro e un bonus di ammontare ridotto e via, via decrescente per chi ha redditi compresi fra i 40.000 e 50.000 euro", ha spiegato Pasquale Passamano, segretario confederale, con delega al Pubblico impiego, della Cisl Salerno.  "Lo scopo della Cisl, è di dare un forte impulso, al rafforzamento dei redditi dei lavoratori dipendenti (pubblici e privati) e dei pensionati italiani". Nei prossimi giorni la Cisl organizzerà manifestazioni a Cava de' Tirreni, Piana del Sele e in altri comuni dell'Agro nocerino arnese. 


Ufficio Comunicazione Cisl Salerno

 

Logo Cisl Provinciale News